Autorizzazione all’uso dei cookie

Tu sei qui

Tipi di scuole secondarie

QUALE SCUOLA SCEGLIERE

logo orientamento      Orientamento Scolastico. Istruzione superiore

L'istruzione "superiore" si distingue in:
Istruzione CLASSICA, SCIENTIFICA, SOCIO-PSICO-PEDAGOGICA, LINGUISTICA, ISTRUZIONE ARTISTICA, TECNICA e PROFESSIONALE.

Le scuole superiori, in base a quanto detto sopra, vengono denominate:

Licei (sei tipi)

 (durata 5 anni) - Rilasciano un diploma di MATURITÀ che permette l'iscrizione presso qualsiasi facoltà universitaria.

  •  Liceo artistico (6 nuovi indirizzi):
    • Arti figurative
    • Architettura e ambiente
    • Audiovisivo e multimedia
    • Design
    • Grafica
    • Scenografia
  • Liceo linguistico. Studio delle lingue. Se ne possono scegliere tre.
  • Liceo musicale e coreutico
  • Liceo delle scienze umane. Per chi ama stare con i bambini o è portato per i rapporti umani o con gli studi psico-pedagogici e della comunicazione - Materie prevalenti: italiano, latino, psicologia, pedagogia, sociologia,...
    Indirizzi: psico-pedagogico, scienze sociali, linguistico.
  • Liceo Classico. Per chi ama gli studi umanistici-letterali - Materie prevalenti: italiano, latino, greco, storia, filosofia, storia dell'arte...
    Si può trovare l'indirizzo linguistico o storia dell'arte
  • Liceo Scientifico. Per chi ama gli studi scientifici - Materie prevalenti: italiano, latino, matematica, fisica, chimica, scienze...
    Indirizzi: naturalistico, informatico, astrofisico, linguistico.

Artistici (durata 4+1 o 3+2 anni)

  • Liceo Artistico = Chi sente l'arte, il disegno e sa eprimersi con il gesto e ama gli studi Artistici (Durata 4 anni + 1 integrativo se si vuole continuare all'Accademia o università) = Materie prevalenti: storia dell'arte, disegno, pittura, tradizionali,...
    Indirizzi: sperimentale Michelangelo, ordinamentale.
  • Istituto d'Arte = Studi Artistici (Durata 3 anni [Rilascia un diploma di Maestro d'Arte] + 2 integrativi se si vuole continuare all'Accademia o università [diploma di Maturità d'Arte Applicata]) - Materie: italiano, Matematica, altre materie attinenti all'arte,...
    Indirizzi: decorazione pittorica, plastica, arte grafica pubblicitaria, disegnatori di architettura e arredamento, disegno industriale, pittura e decorazione pittorica...
  • Liceo Musicale = studi musicali per chi ha la musica dentro di sé (da 5 a 10 anni) - Rilascia un diploma (di strumento musicale) che permette l'insegnamento nelle scuole secondarie di I e II grado e nei conservatori. La frequenza varia a seconda del tipo di strumento. Questa è una scuola particolare in quanto può essere frequentata anche durante un corso di studi obbligatorio e non necessita di un diploma specifico, ma un esame di ammissione.

Istituti Tecnici (durata 5 anni)

 Chi predilige lo studio applicato alla pratica. Gli Istituti Tecnici sono tanti e vengono suddivisi in base ai vari indirizzi. Rilasciano un diploma di Maturità Tecnica che permette l'accesso a qualsiasi università o al mondo del lavoro. Il diploma dà la possibilità di lavorare come perito, molto ambito in alcuni contesti. Gli istituti generalmente prendono nome dal settore di specializzazione: es. Istituto Tecnico Commerciale o per geometri...

  • Settore economico. Due tipologie di istituto: Amministrazione, finanza e marketing e Turismo.
  • Settore Tecnologico. Studi specifici in campo tecnico: geometri, commerciale, industriale (chimico, biologo, alimentare, edule, informatico, meccanico, elettrico-elettronico-meccanico, ecc...), artistici, turismo...

Istituti Professionali (durata 3+2 anni)

Chi ama "fare", inserirsi subito nel mondo del lavoro, sa fare e vuole costruire da sé, consigliamo gli studi professionali (abilitano a una professione). Dopo il primo triennio rilasciano un un diploma di qualifica professionale che abilita il diplomato ad esercitare una professione qualificata.
Dopo il triennio è possibile proseguire gli studi e completarlo con un corso della durata di due anni conseguendo un Diploma di Maturità Professionale che consente l'accesso a tutte le facoltà universitarie

  • Settore dei servizi. Si divide in quattro indirizzi:
    • Servizi per l’agricoltura e lo sviluppo rurale. Studi: biologia, chimica, agraria e tecniche di allevamento e coltura per poi lavorare nel settore delle produzioni animali e vegetali.
    • Servizi socio-sanitari. Professioni mediche come l'infermiere, l'ostetrico o il dottore.
    • Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera. Lavori in strutture ricettive: ristoranti o alberghi.
    • Servizi commerciali. Commesso o dirigere un negozio.
  • Settore Industria e Artigianato. Comprende due indirizzi:
    • Produzioni industriali e artigianali. Per formarsi come artigiano o lavorare in questo settore.
    • Manutenzione e assistenza tecnica. Per imparare a riparare ogni tipo di macchina. Materie: tecnologie elettriche-elettroniche e applicazioni, tecniche e tecnologie di istallazione e manutenzione. 

Corsi professionali

Per chi ha fretta di lavorare(durata variabile 1 anno o più) - Sono corsi gestiti dalla Regione che si tengono presso Centri di Formazione Professionale (che possono avere diverse sigle). Sono corsi che si organizzano per avere subito un attestato di specializzazione che avvia al mondo del lavoro.
Indirizzi e specializzazioni: estetisti, parucchieri, ceramisti, elettricisti, idraulici, cuoco, falegname, panettiere, ... (qui non sono riportati Ii centri che si occupano della formazione. Chi è interessato può chiedere al coordinatore dell'orientamento  della nostra scuola).

Visualizza gli istituti della Provincia, più vicini alla tua residenza (Catania, Acireale, Giarre, Nicolosi, San Giovanni La Punta)

Sito realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.56 del 21/06/2017 agg.18/07/2017